La forza della leggerezza


Il settore industriale oggi offre numerose nuove opportunità .L’utilizzo dei materiali compositi nel settore industriale sta diventando una necessità per risolvere problematiche di alleggerimento o di miglioramente delle performance tecniche che risulterebbero non possibili con i materiali tradizionali.

Nel settore dell'automazione, la possibilità di alleggerire il peso dei componenti meccanici consente di ridurre le inerzie dell'intero sistema, permettendo di aumentare le velocità operativa delle macchina aumentandone la cadenza produttiva con un conseguente risparmio di costi.

La stretta collaborazione con importanti realtà industriali operanti in molteplici settori quali l'automazione, il medicale, il tessile e la robotica, rappresentano solo alcuni esempi sullo sviluppo di future vantaggiose applicazioni.

RIBA nel settore delle costruzioni è stata la prima azienda al mondo a sviluppare bracci strutturali in fibra di carbonio di lunghezza superiore ai 10 metri per l'applicazione sulle pompe autocarrate per il calcestruzzo. L'utlizzo della fibra di carbonio per la realizzazione dei bracci che sostengono le tubazioni che conducono il calcestruzzo nelle zone di colata, permette al cliente finale di avere automezzi nei quali il peso complessivo riesce a rimanere entro i limiti imposti dalla legge per la circolazione su strada o in ogni caso permette, a parità di peso del mezzo, di poter raggiungere altezze maggiori per la colata. Grazie a questa innovativa soluzione a RIBA è stato consegnato il premio "Innovation Award" da parte dell'AWK (associazione tedesca dei compositi) nell'anno 2014.

Richiesta informazioni
a.bedeschi@bucci-industries.com